Una mozzarella..da sedere!

 una sedia, una poltrona o ancora un puff.. “Mozzarella chair” di Tatsuo Yamamoto.

Linee essenziali, armonia nelle curve e nella scelta dei materiali, si è davanti ad una sorta di ossimoro percettivo, soffice ma rigida! Questo grazie ad una struttura in acciaio inox piegato e un grande cuscino flessibile che, sì, ricorda il famoso latticinio di casa nostra.

GV



One Comment

  1. Rhea wrote:

    Nice to find some intеlligеnt content fоr oncе, I
    аm getting sick of the сonstant drіvel I сomе acrosѕ гecently, yοu
    deserve thanκs for ρutting out readаble and
    infοrmative informаtion.