il sussurro di un albero..

Una “fetta” di tronco di un albero come un vinile..

..questa l’idea del graphic designer Bartholomäus Traubeck, che ha utilizzato un giradischi tradizionale e al posto della classica puntina di lettura del disco, si è servito della PlayStation Eye Camera. Tutti i dati sono stati poi inviati ad un programma di produzione musicale, l’ Ableton Live che ha associato i colori, lo spessore, la texture del legno ad una scala di suoni.

Years

La magia è fatta! Ogni anello dell’albero ha prodotto un suono diverso, che mi piace pensare celi il racconto di una vita.
Chiudiamo gli occhi e ascoltiamo la poesia della sua voce.

GV



I commenti sono chiusi.