Behind THE CUBE – INTERVIEW by Stile. Arte e Cultura

THE CUBE – INTERVIEW by Stile. Arte e Cultura

“The Cube rende protagonisti gli emergenti del mondo della moda e del design grafico, fotografico e industriale. The Cube nasce dal desiderio di concentrare l’attenzione sul valore progettuale delle iniziative creative dei giovani e di amplificarne le potenzialità.

The Cube è la scenografica installazione e il salotto culturale e letterario che, sotto il porticato di Palazzo della Loggia di Brescia, ha partecipato alla manifestazione BMode 2013 presentando numerose nuove idee, nuovi prodotti e nuovi progetti imprenditoriali.”

ORGANIZZATORI: progettoDogMa, Sara Riccabone, Elena Cecchini, Filippo La Duca
COLLABORATORI: Marco Cremonini, Riccardo Cominelli

ESPOSITORI: Marco Comincini, Irene Girelli, Dsquadro, Tonki Wehangit, Andrea Buffoli – The Paint Makers, Filippo La Duca – Progetto ECOMasse, Marta Comini illustratrice, Pas de Bourrée, SwapIN, progettoDogMa, Sara Riccabone, Egg Project, Stile. Bimestrale d’arte e Cultura, Simone Curti, Valerio De Cecco, Sara Poloni, Common Lab, Tommaso Turrini

————————————————————–   Stile. Arte e Cultura

THE CUBE è un progetto dello studio di architettura progettoDogMa
con Elena Cecchini, Sara Riccabone e Filippo La Duca

THE CUBE è l’installazione pensata per ospitare un costruttivo confronto critico tra i cittadini di Brescia e giovani professionisti nell’ambito del design.
Uno spazio-vetrina condiviso dal pubblico, con giovani designer come protagonisti, chiamati a presentarsi e raccontare ai propri concittadini, turisti, stampa e appassionati, i traguardi già raggiunti, gli orizzonti contemporanei, le possibilità offerte dai propri progetti e realizzazioni.

THE CUBE è un laboratorio e contenitore creativo; un ideale punto di incontro e riflessione incentrato sul design, un geometrico e razionale cuore pulsante che unisce ogni giorno sempre più giovani talenti, che attraverso la
personalizzazione del Cubo, esprimono la propria ricerca creativa e cifra
stilistica.



I commenti sono chiusi.